Questo sito web utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Continuando ad utilizzare questo sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies sul tuo dispositivo come descritto nella nostra . Informativa sui cookie.
Prenota ora
+39 055352011
Prenota ora

Lo scoppio del carro

scoppio-del-carro-dove
L’appuntamento più atteso della Pasqua a Firenze è senza dubbio quello con il suggestivo Scoppio del Carro, che si svolge la domenica di Pasqua a partire dalle 10 circa.
Lo Scoppio del Carro è una tradizione nata oltre 300 anni fa e oggi come allora vede come protagonista della cerimonia il “Brindellone”, un carro alto 9 metri che viene trainato dai buoi dal suo deposito in via Il Prato fino a Piazza Duomo. Attorno alle 11, durante la messa, l’Arcivescovo di Firenze accende e fa partire dall’altare la “Colombina” ovvero un razzo a forma di colomba (simbolo dello Spirito Santo) che correndo lungo un filo raggiunge il Brindellone e lo incendia, accendendo i fuochi d’artificio montati su di esso.
Il carro infuocato è uno spettacolo che lascia a bocca aperta i turisti, ma anche gli stessi fiorentini, che attendono di veder ritornare la Colombina all’altare Maggiore. Secondo la tradizione infatti se la Colombina torna all’altare l’anno sarà positivo (un tempo era auspicio di buon raccolto nei campi).











 

Nei musei

accademia-david-head
Se state programmando di trascorrere anche solo un paio di giorni a Firenze, non vorrete probabilmente rinunciare all’opportunità di vedere le sue bellezze artistiche.
In genere a Pasqua e Pasquetta rimangono aperti almeno i principali musei fiorentini.Di lunedì alcuni musei e luoghi d’arte fiorentini chiudono, ma alcuni aprono in via straordinaria per permettere la visita ai turisti in città.
Questo il programma dei Musei Statali e Civici Fiorentini per il 2016:
La Galleria dell'Accademia, la Galleria degli Uffizi ed il Giardino di Boboli rimarranno aperti sia il giorno di Pasqua che a Pasquetta dalle 18.15 alle 18.50 (fino alle 18.30 per i Boboli).
Museo di Palazzo Vecchio - Pasqua ore 9.00 - 23.00 /Pasquetta ore 9.00 – 23.00
Museo Novecento - Pasqua ore 9.00 - 18.00 / Pasquetta ore 9.00 – 18.00
Santa Maria Novella - Pasqua ore 13.00 - 17.00 / Pasquetta ore 9.00 – 17.30
Cappella Brancacci - Pasqua CHIUSO / Pasquetta ore 13.00 – 17.00
Anche il Museo Stefano Bardini, la Fondazione Salvatore Romano, il Museo del Bigallo, le Cappelle Medicee, il Museo Davanzati ed il Bargello saranno aperti in questi giorni di festa.

Relax nei giardini

boboli-view-from-kafehaus
Chi preferisce godersi Firenze anche oltre i musei e le mostre, potrà optare per delle belle passeggiate baciate del sole primaverile, magari verso Fiesole, Settignano o le colline fiorentine o in uno dei meravigliosi giardini e parchi monumentali della città.
Oltre al classico Giardino di Boboli ed al Giardino di Villa Bardini (il bardini è chiuso il Lunedì di Pasquetta ma il Boboli farà un apertura straordinaria) potrete ammirare la vista panoramica dal Giardino delle Rose, appena sotto Piazzale Michelangelo o, cambiando zona, fare un bel picnic nel Giardino dell’Orticoltura, senza dimenticare di affacciarvi ai vicini Orti del Parnaso.







 
Close